Hey bella! Non lasciare che lo stress ti trasformi in una bestia


Lo stress può far emergere il drago sputafuoco che è in ognuno di noi. Ma lo sapevi che lo stress cronico può anche lasciare la tua pelle ruvida e rugosa?

Come lo stress influenza la salute della pelle


La nostra pelle agisce come una barriera protettiva da fattori di stress ambientale e infezioni. Tuttavia, svolge anche un ruolo importante nella risposta del corpo allo stress fisico e mentale.


Il sistema di segnalazione dello stress primario del corpo, noto come asse ipotalamo-ipofisi-surrene o asse HPA in breve, viene attivato nel cervello quando si percepisce una situazione stressante. Questo asse di comunicazione tra cervello e corpo determina il rilascio di ormoni dello stress tra cui cortisolo ed epinefrina da parte delle ghiandole surrenali (1). Quando gli ormoni dello stress sono elevati, tutto il tuo corpo ne prende atto, compresa la tua pelle.


La tua pelle risponde allo stress a breve termine in modi che sono adattivi, come il potenziamento della funzione immunitaria. Ma quando lo stress è cronico o a lungo termine, può portare a problemi che hanno un impatto sulla salute della tua pelle (2). A differenza della spinta iniziale che si ottiene da un piccolo stress, troppo stress compromette la funzione immunitaria della pelle ed è collegato a un rischio maggiore di condizioni della pelle legate all'infiammazione (3). Lo stress in eccesso può avere gravi conseguenze per la salute della pelle, ma ha anche un impatto negativo sulla carnagione.


Hai mai notato come l'acne sembra manifestarsi nei momenti peggiori, in particolare quando ti senti stressato?


Lo stress cronico aumenta la produzione di sebo della pelle, ostruisce i pori e contribuisce a sfoghi più frequenti (4). La produzione naturale di collagene del tuo corpo diminuisce con l'aumento degli ormoni dello stress (5). Poiché la produzione di collagene sano è essenziale per una carnagione liscia e giovane, questo potrebbe spiegare perché alti livelli di stress possono aggiungere anni al tuo aspetto.


La risposta allo stress della pelle è lì per aiutarti quando ne hai più bisogno, migliorando l'immunità e l'adattabilità; tuttavia, può portare a problemi in condizioni di stress cronico.

Chiavi per ridurre lo stress e migliorare la salute della pelle


Sebbene lo stress sia spesso inevitabile, puoi proteggere la tua pelle sviluppando routine quotidiane salutari per affrontare meglio i periodi di stress. Ecco quattro modi in cui tutti possiamo aiutare ad affrontare lo stress e sostenere meglio la nostra pelle e la salute generale:

1. Collagene


Il collagene di tipo 1 è l'elemento costitutivo della struttura della pelle, costituendo circa l'80% dello strato dermico della pelle. Il tuo corpo produce collagene in modo naturale, ma la sua produzione può diminuire a causa dello stress cronico. È stato dimostrato che l'integrazione di peptidi di collagene è benefica per mantenere la pelle sana e idratata (6). Gli studi mostrano anche un vantaggio per migliorare la sintesi del collagene negli strati profondi della pelle, aiutando a ridurre le linee sottili e le rughe (7, 8). Fortunatamente, Collagen Elixir™ è un modo delizioso per sostenere la tua pelle con i peptidi di collagene.

2. Adattogeni


Mentre nutri la tua pelle con i peptidi di collagene, puoi anche aiutare a mantenerla sana con le proprietà riequilibranti e riparatrici degli adattogeni. Preparare il tuo corpo con adattogeni può aiutare a rafforzare la sua capacità di resistere agli effetti negativi dello stress. Gli adattogeni, come ashwagandha, eleuthero e wolfberry, sono piante uniche che sono state studiate per le loro capacità di agire come regolatori metabolici e supportare le prestazioni mentali e fisiche (9). Per fornire al tuo corpo adattogeni che combattono lo stress, prendi uno qualsiasi dei prodotti Isagenix con potenti miscele di adattogeni come Ionix® Supreme.

3. Esercizio


L'esercizio fisico è un modo per aiutare ad alleviare lo stress. La ricerca mostra costantemente che le persone riferiscono di sentirsi più calme dopo l'attività aerobica e le sensazioni possono rimanere per diverse ore dopo l'esercizio (10). Le persone fisicamente in forma e che partecipano regolarmente all'attività fisica mostrano meno sintomi di stress psicosociale e meno effetti negativi di eventi di vita stressanti (11-13).

Inoltre, l'esercizio ha ottimi benefici per la salute della pelle. I ricercatori hanno scoperto che la proteina di segnalazione interleuchina-15 (IL-15) è significativamente aumentata dopo l'esercizio (14). Basse concentrazioni di IL-15 sono collegate alla degenerazione accelerata delle cellule della pelle e aiutano a guidare il processo di invecchiamento (14). Quantità maggiori di IL-15, d'altra parte, rafforzano un metabolismo cellulare sano e aiutano a ridurre il danno ossidativo. Quindi, mantieni un regolare esercizio fisico nella tua lotta per prevenire l'invecchiamento della pelle!

4. Dormire


Dormire meglio è un modo semplice non solo per sentirsi meglio, ma anche per avere un aspetto migliore. Quando dormi, il corpo lavora su se stesso, costruendo e riparando. Quando non si dorme a sufficienza, gli ormoni dello stress come il cortisolo possono aumentare, rendendo la pelle più incline ai segni visibili dell'invecchiamento, tra cui linee sottili, pigmentazione irregolare e ridotta elasticità (5). Per quanto possibile, è meglio concentrarsi sull'ottenere da sette a nove ore di sonno di qualità ogni notte per supportare livelli di cortisolo sani.


Sii una bellezza e non una bestia. Quando lo stress si manifesta, sentiti al meglio con una corretta alimentazione, attività fisica e un sonno di buona qualità sono i componenti chiave della tua routine di cura di sé e della pelle.

*Riferimenti: Isagenix health

  1. Smith SM, Vale WW. The role of the hypothalamic-pituitary-adrenal axis in neuroendocrine responses to stress. Dialogues Clin Neurosci. 2006;8(4):383-395.

  2. Dhabhar FS. Enhancing versus Suppressive Effects of Stress on Immune Function: Implications for Immunoprotection versus Immunopathology. Allergy Asthma Clin Immunol. 2008;4(1):2-11. Doi:10.1186/1710-1492-4-1-2

  3. Pondeljak N, Lugović-Mihić L. Stress-induced Interaction of Skin Immune Cells, Hormones, and Neurotransmitters. Clin Ther. 2020 May;42(5):757-770.

  4. Yosipovitch G, Tang M, Dawn AG, et al. Study of psychological stress, sebum production and acne vulgaris in adolescents. Acta Derm Venereol. 2007;87(2):135-9.

  5. Chen Y, Lyga J. Brain-skin connection: stress, inflammation and skin aging. Inflamm Allergy Drug Targets. 2014;13(3):177-90.

  6. Inoue N, Sugihara F, Wang X. Ingestion of bioactive collagen hydrolysates enhance facial skin moisture and elasticity and reduce facial ageing signs in a randomised double-blind placebo-controlled clinical study. J Sci Food Agric. 2016 Sep;96(12):4077-81.

  7. Kim DU, Chung HC, Choi J, et al. Oral intake of low-molecular-weight collagen peptide improves hydration, elasticity, and wrinkling in human skin: a randomized, double-blind, placebo-controlled study. Nutrients. 2018 Jun 26;10(7).

  8. Asserin J, Lati E, Shioya T, et al. The effect of oral collagen peptide supplementation on skin moisture and the dermal collagen network: evidence from an ex vivo model and randomized, placebo-controlled clinical trials. J Cosmet Dermatol. 2015 Dec;14(4):291-301.

  9. Panossian A, Wikman G. Effects of Adaptogens on the Central Nervous System and the Molecular Mechanisms Associated with Their Stress-Protective Activity. Pharmaceuticals (Basel). 2010;3(1):188-224.

  10. Jackson EM. Stress relief: the role of exercise in stress management. ACSMs Health Fit J. 2013 May/Jun; 17(3): 14-19.

  11. Pedersen BK and Saltin B. Exercise as medicine – evidence for prescribing exercise as therapy in 26 different chronic diseases. Scand J Med Sci Sports. 2015 Nov; 25(53): 1-72.

  12. Gerber M, Brand S, Herrmann C, et al. Increased objectively assessed vigorous-intensity exercise is associated with reduced stress, increased mental health and good objective and subjective sleep in young adults. Phys & Behav. 2014 Aug; 135: 17-24.

  13. Heaney J, Carroll D, and Whittaker A. Physical activity, life events stress, cortisol, and DHEA in older adults: preliminary findings that physical activity may buffer against the negative effects of stress. J Aging Phys Act. 2014 Oct; 22(4): 465-473.

  14. Crane JD, MacNeil LG, Lally JS, et al. Exercise-stimulated interleukin-15 is controlled by AMPK and regulates skin metabolism and aging. Aging Cell. 2015 Aug;14(4):625-34.

  15. Monti JM, Cardinali DP. A critical assessment of the melatonin effect on sleep in humans. Biol Signals Recept. 2000 Nov-Dec;9(6):328-39.



Per acquisto Collagen Elixir clicca qui:

Per maggiore informazione clicca qui:


Per acquisto prodotti clicca qui:


Post in evidenza
Post recenti